Alla ricerca del vintage..

12 ottobre 2017 / di Annalisa Barbera Fortuna

Tutto parte dalla commessa affidataci da un’azienda per la progettazione di uno Show-room: uno spazio che deve contemporaneamente fungere da accoglienza per i clienti provenienti da tutto il mondo e da biglietto da visita dell’azienda stessa.
Altro spunto fondamentale è il sito: ci troviamo a Biella, città storicamente conosciuta come patria del tessile, e più precisamente all’interno di uno dei venti capannoni che componevano una filatura ormai dismessa.

Da questi punti di partenza nasce l’idea di realizzare una vecchia bottega: il visitatore dovrà quasi riuscire ad immaginarsi gli operai al lavoro!
Come segni del tempo trascorso sono state mantenute alcune delle pareti di colore marrone scuro in parte scrostato, alle quali viene applicato un prodotto fissativo e lucidante.

Si parte poi con una minuziosa ricerca di arredi e oggetti utilizzati nell’industria italiana di un tempo.
La ricerca ricade immediatamente su un bancone da lavoro in legno massello che viene  utilizzato al centro della sala come bancone per riunioni. Una cassettiera industriale in abete massello viene sistemata in un angolo del locale con la funzione di banco bar.

Questi arredi sono stati sapientemente ristrutturati  consolidati dai mastri falegnami della Falegnameria e Ebanisteria Artigiana L’Essence du Bois, che sono riusciti nell’intento di donare ad essi una nuova vita, senza stravolgerne l’essenza storica.
Il tavolone e il banco bar sono illuminati da lampade industriali anni ’50 di colore nero a sospensione.

Tubature in ferro e manometri sono stati trasformati in appenderia.
Una vecchia bilancia industriale  è stata collocata in un angolo con la funzione di espositore.

Infine, alla pareti e sugli scaffali sono stati collocati una serie di oggetti industriali vintage per completare l’immagine ricercata della vecchia bottega: un telefono a muro Siemens anni ’50, delle targhe di latta smaltata a vernice riportanti indicazioni di sicurezza, una macchina da scrivere anni ’50, la Olivetti Lexikon 80.

Alla ricerca del vintage .. , un lavoro nuovo, diverso, dinamico che ci ha soddisfatte e nello stesso tempo divertite!