Progetto di Annalisa Barbera Fortuna e Patrizia Vaccaro

Villa Mara

Una villa immersa nel verde delle colline biellesi, dagli ampi spazi e dalle grandi aperture vetrate, è l’oggetto di questo intervento di relooking.

Ci troviamo di fronte ad alcune preesistenze molto forti, che, vista la loro pregiata natura, si decide di mantenere: la pavimentazione in pietra bargiolina nella zona giorno, il camino in marmo nero del salone e il parquet in afrormosia nella zona notte.

Il grande salone, originariamente caratterizzato da stucchi veneziani di colore giallo e da tessuti floreali dai colori intensi, diventa moderno e luminoso, ma nello stesso tempo accogliente.

Le ampie vetrate vengono enfatizzate utilizzando tendaggi leggeri e di colore bianco; una di queste viene incorniciata da una libreria con nicchie in cartongesso realizzata in opera.

Il tavolo da pranzo in cristallo viene illuminato con una sospensione dalle forme leggere, per non impedire la vista verso l’esterno.

Il camino continua ad essere il fulcro del soggiorno, il luogo di aggregazione dove prendono posto le sedute. Sopra di esso, viene posizionato il televisiore che, da spento, si trasforma in opera d’arte. Le pareti circostanti con carta da parati di colore blu inteso, sono in netto contrasto con il bianco, colore predominante nell’ambiente.

Viene sostituito il parapetto in ferro battuto con pilastri a tutta altezza in frassino spazzolato verniciati a poro aperto, per mascherare la scala retrostante.

La camera matrimoniale è contraddistinta da una mensola che segue la linea spezzata delle pareti, sulle quali è posata una carta da parati di particolare semplicità ed eleganza. Le sospensioni sui comodini di diversa natura vengono ripetute all’ingresso della stanza; ricordano perle preziose che creano innumerevoli giochi di luce.

La vasca freestanding e la doccia con seduta e doppio soffione sono gli elementi principali del bagno padronale, nel quale sono state utilizzate piastrelle in grès porcellanato dai toni grigi e con decori tridimensionali.

ANNO:
2018

DESTINAZIONE D’USO:
Residenziale

TIPOLOGIA:
Relooking
e Interior Design

LUOGO:
Biella (BI)

CLIENTE:
Privato

COLLABORAZIONI:
Abate arredamenti (arredi) – Aldebaran illuminazione creativa (illuminazione) – Colorificio Ferrarone (carte da parati) – De Bernardi parquet (levigatura parquet) – Decorazioni Ronzani (decorazioni e tappezzerie) – FM Plus (impianto idraulico) – Igor Mai Serramenti (serramenti) – Impianti Elettrici Alce (impianto elettrico) – L’Essence du bois (parapetti e boiserie) – Manuela Maina (trattamento bargiolina) – RBA Ceramiche (ceramiche e arredo bagno) – Termoacustica biellese (cartongessi)